Alfio Vernuccio

alfio-vernuccio-traballo

Alfio Vernuccio

Polistrumentista specializzato in plettri (chitarra acustica, elettrica, 12 corde, mandolino), Alfio ha alle spalle una variegata esperienza di palco in diverse formazioni (dalla new wave al punk, dal funk, al cantautoriale, al folk) e un talento per gli arrangiamenti e le armonizzazioni. Attuale chitarrista dei Traballo (dal 2015), della Vitelloni Big Band, dei Balaventura e mandolinista degli Hombre all’Hombra, si forma sul palco tra la fine degli anni ’80 e ’90 con i Trompe la mort e la Nanni Mancini Band (con i quali raggiunge l’attenzione nazionale).

Nel 2010 inizia a frequentare i contesti di tradizione, partecipando alle iniziative del gruppo di danze Danzintondo.

Dal 2013 collabora con l’organettista veneto Mauro Vianello e i Bisarmonia. Nello stesso anno, intraprende un percorso di ricerca attraverso musiche del mondo e di sperimentazione tra musica e parola in duo con Claudia Gentili. Preciso e accurato nell’esecuzione, si diverte per├▓ in particolare nelle improvvisazioni.